m4s0n501

L’alluminio è l’elemento chimico di numero atomico 13.

Si tratta di un metallo duttile color argento. L’alluminio si estrae principalmente dai minerali di bauxite ed è notevole la sua resistenza all’ossidazione, la sua morbidezza, e la sua leggerezza. L’alluminio grezzo viene lavorato tramite diversi processi di produzione industriale, quali ad esempio la fusione, la forgiatura o lo stampaggio.

Di seguito trovate un elenco di tutte le tipologie di alluminio che commercializziamo, con dati tecnici e relativi formati

NASTRI LAMIERE E PIASTRE
1050 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 5083 SCHEDA PRODOTTO SCHEDA FORMATI
1060 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 5754 SCHEDA PRODOTTO SCHEDA FORMATI
2017 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 6082 SCHEDA PRODOTTO SCHEDA FORMATI
3105 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 7075 SCHEDA PRODOTTO SCHEDA FORMATI
5005 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI Altri formati realizzabili su richiesta
LAMIERE MANDORLATE
1050 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 5754 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI
Altri formati realizzabili su richiesta
LAMIERE FORATE A VARIE SAGOME
Da richiedere di volta in volta
LE BARRE
2007 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 6026 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI
2011 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 6060 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI
2030 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 6063 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI
5083 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 6082 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI
6012 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI 7075 SCHEDA TECNICA SCHEDA FORMATI
PROFILI STANDARD E A DISEGNO
6005 SCHEDA PRODOTTO SCHEDA FORMATI



6063 SCHEDA PRODOTTO SCHEDA FORMATI



6060 SCHEDA PRODOTTO SCHEDA FORMATI



6082 SCHEDA PRODOTTO SCHEDA FORMATI



L’alluminio è un metallo leggero ma resistente, con un aspetto grigio argento a causa del leggero strato di ossidazione che si forma rapidamente quando è esposto all’aria e che previene la corrosione in quanto non solubile.

Le proprietà salienti dell’alluminio sono:

  • Basso peso specifico, pari a circa un terzo di quello dell’acciaio o delle leghe di Rame
  • Elevata resistenza alla corrosione
  • Alta conducibilità termica ed elettrica
  • Elevata plasticità
  • Eccellente duttilità e malleabilità
  • Basso potere radiante
  • Difficile saldabilità (per la formazione di allumina, per saldare l’alluminio occorre isolare il giunto di saldatura dall’ossigeno dell’aria attraverso particolari paste che producono gas ionizzanti o plasma).

Per quanto riguarda le leghe metalliche formate dall’alluminio, le peculiarità in comune per tutte sono:

  • Bassa temperatura di fusione (compresa tra i 510 ed i 650 °C)
  • Basso peso specifico, compreso tra 2,66 e 2,85 g/cm³
  • Elevatissima conducibilità elettrica e termica
  • Contenuto di alluminio maggiore del 95%

Gran parte degli elementi metallici sono solubili nell’alluminio, tuttavia rame (Cu), silicio (Si), magnesio (Mg), zinco (Zn), manganese (Mn) sono i leganti utilizzati per l’alluminio a costituire le leghe madri; accanto ad essi si possono impiegare elementi che migliorano alcuni aspetti prestazionali delle leghe, conosciuti come correttivi.

Ogni elemento possiede il suo particolare effetto, per esempio:

  • Silicio: migliora la colabilità e riduce il coefficiente di dilatazione;
  • Magnesio: aumenta la resistenza alla corrosione in ambiente alcalino e in mare;
  • Manganese: aumenta la resistenza meccanica e alla corrosione;
  • Rame: accresce la resistenza meccanica, soprattutto a caldo;
  • Zinco: soprattutto se associato al magnesio, conferisce un’elevata resistenza meccanica.

Alcuni dei molti campi in cui viene usato l’alluminio sono:

  • Trasporti (in quasi ogni tipo di mezzo di trasporto)
  • Imballaggio (lattine, pellicola d’alluminio, ecc.)
  • Costruzioni (finestre, porte, strutture per facciate continue, rivestimenti metallici, in lamiera scatolata alla pressopiegatrice ecc.)
  • Beni di consumo durevoli (elettrodomestici, attrezzi da cucina, ecc.)
  • Linee elettriche
  • Macchinari.
Via Curtatone, 6 - 20122 Milano - P.I. 08551900155 C.F. 08551900155 - N° Reg. IMPRESE MI 264916 N° REA di Milano: R.D.n. 1231929 Cap. Sociale 80.000€